Questo sito utilizza cookies tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione anche di terze parti per proporti materiale informativo in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner presti il consenso all'uso di tutti i cookies. Per informazioni e scoprire come negare il consenso al loro utilizzo clicca qui.

Un progetto di BPER BANCA
Apri menu

Inserisci la chiave di ricerca e premi invio

X

Scrittura

Oggi ho tre ore di STEM!

- da Teen!Space Crew

STEM, acronimo di Science, Technology, Engineering and Mathematics, è un termine sviluppato negli Stati Uniti nei primi anni 2000 e indica un insieme di discipline tecnologico-scientifiche che fanno la differenza in campo educativo, economico e sociale. Avete mai sognato di fare gli astronauti? Gli scienziati pazzi? Oppure di diventare inventori e salvare il mondo?!

A scuola stanno integrando i programmi didattici con l’inserimento di materie STEM e l’integrazione di laboratori pratici per sperimentare le differenti teorie e incrementare così la vostra conoscenza e l'interesse nello sviluppare le vostre possibili carriere in ambito scientifico, tecnologico, ingegneristico e matematico. L’obiettivo del programma STEM è velocizzare il processo di apprendimento delle conoscenze e competenze più rilevanti nella nostra società, partendo da un corretto utilizzo di internet fino ad arrivare alla completa conoscenza delle tecnologie quotidianamente più utilizzate.


STEM per la scienza

Nelle classiche ore di scienza vi hanno sempre insegnato biologia, fisica, chimica. Una classe che segue l'educazione STEM integra questi importanti insegnamenti con tecnologia, ingegneria e matematica, quindi ad esempio vi farebbero scoprire come un processo chimico può dar vita ad un impianto di biocombustibile che genera energia per una città intera.


STEM per la tecnologia

Vogliamo prendere sul serio il potere di internet? Scavare in questo infinito mondo è fondamentale per essere sul pezzo, al giorno d'oggi le classi di tecnologia dovrebbero includere argomenti come educazione digitale (quanto ne sapete ad esempio di cookie e privacy?), l’utilizzo di nuove tecnologie, la prototipazione, la tecnologia mobile e l'analisi dei dati. Vogliamo farci trovare pronti quando arriverà un’altra nuova tecnologia?


STEM per l'ingegneria

Alzi la mano chi non ha mai sognato di costruirsi il suo robot personale, chi non ha mai giocato con i Lego, chi non ha mai costruito un castello di sabbia. Se tutto va bene le mani alzate sono pochissime. Aggiornare i corsi tradizionali con gli insegnamenti STEM permette di includere argomenti come ingegneria civile, ingegneria meccanica e soprattutto robotica, che muove tutte le macchine sulla terra e non solo. Non vi piacerebbe saperne di più già dalle superiori? Con gli insegnamenti STEM si può.


STEM per la matematica

La matematica STEM ha due principali differenze rispetto a quella classica: intanto vi insegnerebbero i fondamenti di algebra e geometria a partire dalle elementare (non è sempre facile rimettere le scarpe nella scatola nella sequenza corretta al primo colpo.. c’è chi a trent’anni ancora impiega più tentativi!) In secondo luogo, l'insegnamento STEM incorpora alla matematica concetti ed esercizi applicabili anche alla scienza, all'ingegneria e alla tecnologia, dandovi quindi moltissime possibilità in più per affrontare sfide e problemi scientifici con un approccio più creativo.
Bello, vero?


La tua passione è la scienza?

L’Associazione Italiana del Libro apre la prima edizione del Premio Junior Video-Contest di Divulgazione Scientifica, sponsorizzato da BPER Banca, volto a promuovere questa materia come strumento di crescita, favorire la sperimentazione di nuove attività e far emergere l’importanza culturale della scienza come leva per il progresso della società. 
Vi possono partecipare tutti i ragazzi animati da una fervida passione per gli argomenti scientifici, inviando uno o più video focalizzato su due temi particolarmente importanti nel panorama attuale: il cambiamento climatico e la mobilità sostenibile. 
Per saperne di più, leggi il bando e invia la domanda di partecipazione sul sito https://www.premiodivulgazionescientifica.it/






Altri articoli

Homepage #PayupExperience

Contest #PayUpExperience

Scopri le avventure di Frank, Efrem ed Emma e vota la tua preferita!


Partecipa!

Ultimi articoli