Questo sito utilizza cookies tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione anche di terze parti per proporti materiale informativo in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner presti il consenso all'uso di tutti i cookies. Per informazioni e scoprire come negare il consenso al loro utilizzo clicca qui.

Un progetto di BPER BANCA
Apri menu

Inserisci la chiave di ricerca e premi invio

X

Scrittura

Quattro chiacchiere con...Miss Fiction

- da Teen!Space Crew

Se si parla di “influencer” molto spesso si pensa agli YouTuber, alle blogger di moda o ai vip che consigliano prodotti. Esistono però anche moltissimi influencer dediti all’arte, ai viaggi e alla letteratura e tra questi c’è Miss Fiction! Chi è? Cosa fa? Com’è una sua normale giornata? Curiosi?
Scopriamolo insieme in questa intervista.

Miss Fiction - The raven boys

1. Ciao Tiffany! Per presentarti subito al nostro pubblico ti chiediamo subito una domanda fondamentale: chi è Miss Fiction? 

Possiamo chiamarla il mio alter ego letterario e allo stesso tempo uno spazio sul web che, sotto diverse forme, mi consente di condividere quella che è una delle mie più grandi passioni, ovvero la lettura.

2. Professione Booktuber: possiamo dire così? Come è iniziato il tuo progetto digitale dedicato alla letteratura?

Il mio percorso in realtà è iniziato proprio su Instagram. Venivo da diversi anni di fotografie scattate ormai solo per lavoro ed essendo il mio un lavoro creativo, avevo la necessità di fare qualcosa solo per me, ritrovare la motivazione di creare qualcosa di mio. Per non parlare dei libri… dopo la mia brusca interruzione dell’università (che per me è stato un periodo veramente traumatico) avevo smesso di leggere quasi del tutto. Così, visto che da qualche tempo avevo ripreso e avevo voglia di scattare foto che raccontassero delle storie, ho pensato fosse una buona idea unire le due cose. Poi due anni dopo è arrivato booktube, la sintesi non è proprio il mio dono più grande e non riuscivo più a dire tutto quello che volevo usando solo i caratteri consentiti da instagram. 

Miss Fiction - Autunno

3. La tua passione per i libri si è trasformata presto in lavoro: cosa consiglieresti, oggi, a chi vuole farsi conoscere online come “critico letterario”?

Domandona! Fondamentalmente penso sia molto importante trovare una propria voce, riuscire a restituire al pubblico che si incontra online qualcosa di riconoscibile che renda addirittura interessante una lettura di nicchia, come quella di cui mi occupo io. E farlo con una certa competenza, chiaramente, ma senza mai dimenticare che la presenza online è soprattutto intrattenimento per chi ci segue e vuole essere stimolato a leggere.

4. Ma parliamo anche di te: hai un genere di lettura preferito?

Certo, il mio genere del cuore è da sempre il fantastico, o fantasy e nello specifico, quello per ragazzi. Non disdegno ovviamente leggere tanto altro, ma in particolare in questo genere penso ci sia davvero tanto bisogno di un approccio serio alla sua lettura.

Miss Fiction

5. Quali aggettivi useresti per definire che tipo di lettrice sei? 

Direi che sono estremamente puntigliosa e spigolosa (ma non solo come lettrice) ma allo stesso tempo anche estremamente appassionata ed emotiva.

6. Ti ricordi qual è stato il primo libro che hai letto?

Non potrei scordarlo mai, è stato Matilde di Roald Dahl

7. Libro cartaceo o ebook: da che parte stai?

Indifferente totalmente, amo il cartaceo per tanti motivi e alcuni libri non riesco a leggerli in formato ebook se devo annotare parecchie cose ma leggo metà dei miei libri in digitale per diversi motivi. In primis la comodità, il poterli leggere ovunque e in qualsiasi momento anche dal cellulare e per un risparmio di spazio pazzesco. 

Miss Fiction - mare

8. E se fossi un personaggio dei libri che hai letto, chi saresti?
Mi piacerebbe tantissimo essere come Inej Ghafa della duologia di Sei Di Corvi di Leigh Bardugo ma finchè continuerò ad essere così idealista e testarda non posso non citare Elizabeth Bennet.

9. Se Youtube e Instagram non fossero esistiti, secondo te cosa avresti fatto da grande? 

Quello che faccio quando non sto su Youtube e su Instagram, ovvero lavorare nel campo della comunicazione come art director e fotografa. Sarei stata però sicuramente un po’ più triste.

10. Photographer, art director, book tuber: sei una creativa a tutto tondo! Ci salutiamo con del sano gossip: a quale nuovo progetto stai lavorando? E dove possiamo seguire le tue prossime mosse?

Ahaha i segreti non si svelano mai, anche se ho in serbo un progetto molto speciale che riguarda il fantasy e di più non si può dire. Quindi l’unico modo per scoprire cosa sto architettando è seguirmi sul mio canale Youtube Miss Fiction Books e su Instagram.

Miss fiction - Six of crows



Teen!Space Crew

La nostra redazione

Video, foto, scrittura, social media, musica.... Viviamo sempre con le antenne alzate per condividere le novità più interessanti! Follow us ;) 




Altri articoli

Homepage #PayupExperience

Contest #PayUpExperience

Scopri le avventure di Frank, Efrem ed Emma e vota la tua preferita!


Partecipa!

Ultimi articoli