Questo sito utilizza cookies tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione anche di terze parti per proporti materiale informativo in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner presti il consenso all'uso di tutti i cookies. Per informazioni e scoprire come negare il consenso al loro utilizzo clicca qui.

Un progetto di BPER BANCA
Apri menu

Inserisci la chiave di ricerca e premi invio

X

Musica

Talenti economici: Pharrell Williams, il più grande produttore dei 2000

- da Teen!Space Crew

Pharrell Lanscilo Williams è un cantautore, musicista, produttore discografico, rapper, imprenditore e stilista di moda statunitense.
Billboard lo ha indicato come il più grande produttore del decennio 2000-2010.

Questi sono solo alcuni dei brani su cui ha lavorato Pharrell:
Happy, Blurred Lines, Get Lucky, Sangria Wine, Feels, Drop it like it’s hot.

e questi alcuni dei nomi con cui ha collaborato:
Jay-Z, Gwen Stefani, Britney Spears, Justin Timberlake, Camila Cabello, Daft Punk, Kelis, Robin Thicke, Stevie Wonder, Miley Cyrus, Calvin Harris, Snoop Dog, Ed Sheeran, Nelly, Madonna, Kanye West, Ariana Grande… dobbiamo andare avanti?


Gli inizi

Nato il 5 aprile 1973, primogenito di tre figli, Williams ha iniziato battendo ritmi sui banchi di scuola. Ha frequentato la Princess Anne High School dove si sentiva un po' fuori posto. Ha incontrato Chad Hugo al settimo anno durante un programma d'estate per studenti intellettuali. Con lui cominciò a lavorare mixando e esibendosi con varie band fino a diventare famosi come la coppia di produttori dei Neptunes


Il successo come produttore

Con i Neptunes, Williams e Hugo hanno fatto il loro debutto come duo produttore per artisti del rap come Ol 'Dirty Bastard e Jay-Z. Si sono poi dedicati al pop, lavorando con artisti del calibro di Britney Spears e Usher.
Williams e Hugo hanno vinto i primi Grammy Awards per il loro lavoro sull'album Justified di Justin Timberlake del 2002 come produttori dell'anno.


I N.E.R.D. 

Con Hugo e Shae Haley, Williams ha trovato il successo con il power trio rap-rock N.E.R.D. (che sta per Nothing Ever Really Dies). Il gruppo ha pubblicato 5 album ben accolti, l’ultimo nel 2017, che contiene la collaborazione con Rihanna.


Fortunato e felice!

Blurred Lines, Get Lucky e Happy sono probabilmente i maggiori successi di Pharrell Williams

Blurred Lines, pubblicata nel marzo 2013, scritta con Robin Thicke e Clifford Harris Jr. e prodotta da Pharrell, ha vinto dischi d’oro e di platino in mezzo mondo.
Attualmente i video hanno più di 600 milioni di visualizzazioni YouTube.

Get Lucky è un brano dei Daft Punk, pubblicato ad aprile sempre del 2013, ha raggiunto diversi dischi d’oro, di platino e pure un disco di diamante in Francia.
Anche in questo caso, i video hanno più di 600 milioni di visualizzazioni.

Happy è la colonna sonora di Cattivissimo Me 2, pubblicata a novembre 2013 ha ricevuto la candidatura agli oscar 2014 come miglior canzone e ha vinto il Grammy come Best Pop Solo Performance e Best Music Video. È stata la canzone che ha venduto di più in assoluto nel 2014 in tutto il mondo.

Due anni il 2013 e ‘14 che a Pharrell economicamente sono valsi una vita intera!


Altri progetti

Oltre alla musica, Williams è appassionato di design. Ha co-fondato due marchi di moda: Billionaire Boys Club e Ice Cream. Con Marc Jacobs, Williams ha disegnato una linea di occhiali da sole e ha collaborato su dei modelli con Adidas

Diversi i film e le serie TV in cui è apparso, tra cui In viaggio con una rock star, di Nicholas Stoller (2010).

Pharrell Williams è stato produttore e direttore creativo per Karmaloop TV nel 2011, investendo per produrre programmi per giovani spettatori orientati alla moda e alla tecnologia su piattaforme diverse, incluso il web.

È stato giudice insieme a Adam Levine, Blake Shelton e Gwen Stefani di The Voice Stati Uniti nella settima, ottava, nona e decima edizione.

All'inizio di ottobre 2015 ha pubblicato un libro illustrato per bambini, Happy, ispirato alla sua canzone pluripremiata. Il libro è entrato nella lista dei best seller del New York Times.


Pharrell Williams è decisamente il Re Mida degli anni 2000.






Altri articoli

Contest video #TuCheMiConosci

Contest Video #TuCheMiConosci

Scopri come partecipare al contest dedicato al mondo dei video!


Partecipa

Ultimi articoli