Questo sito utilizza cookies tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione anche di terze parti per proporti materiale informativo in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner presti il consenso all'uso di tutti i cookies. Per informazioni e scoprire come negare il consenso al loro utilizzo clicca qui.

Un progetto di BPER BANCA
Apri menu

Inserisci la chiave di ricerca e premi invio

X

Scrittura

Vietato ai maggiori: i libri per le feste di Glinda Izabel!

- da Glinda Izabel

È arrivato di nuovo quel momento dell'anno in cui l'aria crepita di aspettativa, in cui le lucine scintillano tra le strade e nelle case e in cui si sente tanta voglia di regali, gioia e dolcetti. Ognuno ha i suoi motivi per amare il Natale e uno dei motivi per cui lo amo io, è la possibilità di concedersi una lettura che scaldi il cuore e faccia respirare l'irresistibile magia che rende uniche le feste.
Ecco perché oggi la vostra spacciatrice di libri del cuore (che sarei io), ha deciso di regalarvi dei consigli di lettura speciali, che farebbero sciogliere il cuore persino al Grinch. Preparatevi, perché dopo questo articolo la tappa in libreria è d'obbligo e resistere all'impulso di svuotare sistematicamente ogni scaffale non sarà facile! Pronti a immergervi nella magia del Natale con me? Buone letture e buone feste!
 
INSIEME A MEZZANOTTE
Jennifer Castle (HotSpot, 16,50 €)

Il primo libro che voglio consigliarvi oggi è una pubblicazione piuttosto recente e promette un concentrato di emozioni ad altissima intensità, quindi raccomando di leggerlo con una bella tazza della vostra bevanda calda preferita accanto. "Insieme a Mezzanotte" racchiude quel tipo di storia che riesce a toccare le corde del cuore e, complice la bellissima New York addobbata a festa che fa da sfondo agli avvenimenti narrati da Jennifer Castle, è davvero impossibile resistere al suo richiamo. Quella dei protagonisti, Max e Kell, non è solo una dolcissima storia d'amore ambientata nella fascinosa e luccicante Grande Mela, ma anche il racconto di due giovanissime anime tormentate da una serie di grandi e piccoli problemi e che, dopo aver assistito inerti a un tragico incidente, decidono di compiere assieme sette atti di gentilezza verso completi sconosciuti. Lo splendore di un gesto d'amore disinteressato e l'impatto che l'amore ha sulle persone che incontrano, li investirà di una nuova consapevolezza che li porterà a guardare sotto un'ottica diversa le proprie vite. 


L'ISTANTE PERFETTO
Jay Asher (Mondadori, 17,00 €)

Che voi siate lettori incalliti oppure bibliofili occasionali, una cosa è certa: il nome di Jay Asher non vi lascerà indifferenti. Fu proprio la sua penna, infatti, a vergare anni fa il celebre "Tredici", romanzo generazionale toccante e indimenticabile da cui è stato tratto il famosissimo show TV omonimo, che tanto ha fatto parlare di sé negli ultimi anni. Un nome una garanzia, dunque, per questo autore capace di trasformare le emozioni in carta e inchiostro, tornato in libreria proprio in questi giorni con una storia d'amore struggente e realistica, ambientata nel periodo di Natale.
La storia è quella di Sienna, adolescente la cui famiglia coltiva alberi di Natale in Oregon per trasferirsi in California al fine di venderli durante le festività. Per evitare di soffrire, Sierra ha una sola regola: nessun legame durante la permanenza in California. Ma quando incontra Caleb tutte le regole vanno in fumo: nonostante gli ostacoli, tra loro nasce un amore che metterà alla prova ogni cosa, anche le distanze.


BACIAMI SOTTO IL CIELO DI PARIGI
Catherine Rider (Newton Compton, 10,00 €)

Chi non è mai sazio di storie d'amore ambientate nel periodo Natalizio sullo sfondo di città belle da impazzire, adorerà perdersi tra le pagine di "Baciami sotto il cielo di Parigi", una dolcissima commedia romantica arrivata in libreria nell'ultimo periodo e che già sta mietendo cuori. Non so voi, ma io ho una passione per le storie d'amore che si svolgono in un lasso di tempo piuttosto breve e che quindi seguono un ritmo serrato e un tantino surreale: hanno un non so ché di magico che mi colpisce sempre. Quella raccontata da Catherine Rider si svolge in un solo epico giorno, ma non lasciatevi ingannare, perché ha molto da offrire.
Serena, diciotto anni e il cuore infranto per l'improvvisa morte del padre, infatti, si trova a vivere un'incredibile avventura parigina lunga ventiquattro ore accanto a Jean-Luc, studente che si prenderà cura di lei dopo che i piani della ragazza sono andati in fumo. Dirvi di più rischierebbe di rovinarvi la sorpresa, ma sappiate che le emozioni sono assicurate!






Altri articoli

Contest Fotografia

Contest Fotografico #VersoScuola

Il contest è terminato: scopri i tre vincitori.


Guarda le foto

Ultimi articoli